#geniusinabottle

Buttare fuori
Esternare
Svelare
Potrei trascorrere tutto il mio tempo a riempire pagine bianche di vocali e consonanti incastrate perfettamente come si incastrano le immagini frammentate durante un sogno.
Lo scopo anche qui è dare un senso.
Rendere sensato questo fiume di sensazioni
questo esplodere di colori
questo zapping di immagini sconnesse
che prendono spazio e forma dentro me.
Mi stupisco della mia dipendenza.
Di quanto sia difficile e impensabile smettere adesso che ho iniziato.
Eppure una pausa l’ho già fatta
e anche lunga.
E adesso che ho sfregato la lampada il genio non ne vuole sapere di tornare dentro.
Non erano soltanto tre i desideri?
c.

image

Advertisements

One thought on “#geniusinabottle

  1. Tre desideri…non bastano…a riempir le pagine di vocali e consonanti… per dare un senso…a fiumi di sensazioni… di immagini sconnesse….come ti capisco!

    Liked by 1 person

Comments are closed.