#metamorphosis

Mi sono sempre sentita inappropriata
In questo mondo
Non so bene
Se lince in un mondo di talpe
O talpa in un mondo di viscide linci
Ho sempre visto cose
Che gli altri non vedono
Ho sempre preferito
Concentrarmi sulle sfumature
Tutti possono vedere una montagna
Solo noi ne vediamo il volto
Oggi guardavo i fili d’erba
Piangere tra le rotaie
Ferma ad aspettare un autobus
Tra colorate scatole di metallo
Che sfrecciavano ingorde
Cercavo tra l’erba un quadrifoglio
Mi sono fatta bagnare dalla pioggia
Volevo farle toccare qualcosa di vivo.
c.

image

Advertisements

11 thoughts on “#metamorphosis

  1. Credo che sentirsi inappropriati equivalga ad essere veramente vivi, mentre vedere cose che gli altri non vedono dipende dal buon uso che si fa della propria testa…condivido entrambe le cose, soprattutto la seconda.
    Piacere di conoscerti.
    Un caro saluto
    Carlo

    Liked by 2 people

  2. Deliziosa e sento molte espressioni vicino a me . Molte volte riuscire a “vedere”, ci fa sentire scomodi in questo mondo di ‘dormienti ‘. ❤️

    Liked by 1 person

Comments are closed.